Farmaglobo.it - Facebook pixel
Malesseri estivi: come combattere i problemi legati al caldo
avcomm
2022-06-09 18:05:07
Consigli del Farmacista

Malesseri estivi: come combattere i problemi legati al caldo

L'arrivo dell'estate, del caldo e delle belle giornate è atteso per tutto l'anno con grande trepidazione da parte di grandi e piccini: questi mesi, oltre che per la libertà che portano con sé, sono sfortunatamente conosciuti anche per i malesseri estivi che tendono a caratterizzarli. Scopriamo insieme di cosa stiamo parlando e come riuscire a goderseli appieno senza fastidi e disturbi.

Quali sono i malesseri estivi più comuni 

Il caldo, l'afa, gli spostamenti e gli insetti che caratterizzano questo periodo, possono essere alcune tra le più comuni cause scatenanti dei disturbi estivi. Tra i più famosi troviamo: 

  • Insolazione o colpo di calore: diretta conseguenza di un'eccessiva ed incontrollata esposizione al sole. Può avvenire sia per gli adulti che per i bambini ed è molto importante che venga trattata nel modo giusto per evitare spiacevoli conseguenze;
  • Calo di pressione: tipico di questo periodo, interessa specialmente le persone che soffrono già durante l'anno di pressione bassa e che in quel particolare momento si trovano in un forte stato di disidratazione e si alzano in maniera repentina oppure effettuano dei bruschi cambiamenti di posizione che li portano a sperimentare capogiri e perdita di equilibrio;
  • Punture di insetti: fastidiose e purtroppo molto frequenti specialmente in estate, le punture di zanzara  così come di altri animali, come api o vespe, devono essere gestite correttamente utilizzando i rimedi per punture di insetto più corretti;
  • Congestione gastrointestinale: a causa del caldo si tende ad ingerire in maniera molto frenetica bevande rinfrescanti. In alcuni casi però, specialmente se abbiamo a che fare con bibite ghiacciate, questo può condurre a delle brutte congestioni che devono essere trattate con la giusta attenzione;
  • Problemi legati al viaggio: il cambio repentino delle abitudini che si sperimenta in estate, specialmente durante le vacanze, porta con sé diversi problemi. Stitichezza e problemi ad addormentarsi, sono da ricondurre al caldo e al nuovo ambiente in cui ci si trova. Se invece si viaggia in un paese straniero è importante prestare molta attenzione a ciò che si mangia e si beve perché l'acqua in alcune località può essere contaminata da virus e batteri che possono provocare episodi molto forti di dissenteria, conosciuta comunemente anche con il nome di diarrea del viaggiatore. 

Rimedi al caldo estivo

Per riuscire a combattere tutti questi malesseri per fortuna ci sono degli alleati che, se utilizzati correttamente, possono davvero tornarci utili. Integratori di magnesio e potassio, fermenti lattici, creme da applicare dopo la puntura degli insetti e integratori alimentari multivitaminici saranno la soluzione da avere a portata di mano per tutta l’estate.

Prodotti citati nell'articolo

iscriviti alla newsletter
iscriviti alla newsletter
ottieni subito il 5%