Farmaglobo.it - Facebook pixel
Dolori articolari, scopriamo insieme da cosa possono essere dovuti
avcomm
2019-12-09 00:00:00
Consigli del Farmacista

Dolori articolari, scopriamo insieme da cosa possono essere dovuti

Il dolore che si prova alle ginocchia, dita, gomiti e schiena è solamente un sintomo collegato ad una condizione infiammatoria, che crea un attrito doloroso tra le articolazioni. Queste ultime si gonfiano e sfregano l'una contro l'altra, anche a causa della riduzione del liquido sinoviale, che fa da lubrificante. Quando l’infiammazione viene trascurata corrode e prosciuga le articolazioni. Soffrire di dolori articolari è una condizione molto comune tra la popolazione adulta, ma anche tra i giovani.

Le infiammazioni articolari sono spesso accompagnate da una sinergia di fattori negativi che impediscono al nostro organismo di ristabilire una situazione di normalità. I dolori articolari possono derivare da anomalie a carico dell'articolazione stessa, delle strutture ossee o di legamenti, tendini, borse o parti molli circostanti. Questi fattori sono spesso riconducibili alla vita sedentaria, all’assunzione di una posizione scorretta da seduti, allo stress psicofisico e all’alimentazione sbagliata.

Un elevato stress ossidativo per azione diretta dei radicali liberi peggiora la situazione, aggravando lo stato infiammatorio, allo steso modo il sovrappeso e una cattiva circolazione del sangue.

Il dolore articolare può essere affrontato facendo riposare l'articolazione e con trattamenti con il freddo o con il caldo. Oppure è possibile assumere dei prodotti antinfiammatori e antidolorifici da banco. Se queste cure non dovessero produrre benefici è bene rivolgersi a un farmacista o a un medico.

In risposta alle prime avvisaglie di infiammazione alle articolazioni è importante decidere di seguire uno stile di vita che de-acidifichi l’organismo a partire da una sana alimentazione di tipo alcalino, accompagnata da integratori ricchi di proprietà antiossidanti, detossicanti ed antinfiammatorie. Quando si soffre molto per il dolore artrosico si può ricorrere agli antidolorifici, sempre sotto consiglio del medico. I medicinali antinfiammatori invece devono essere assunti con cautela e per brevi periodi di tempo.

Purtroppo, però, ancora non esiste una medicina dalle proprietà miracolose. Se avete bisogno di chiarimenti potete chiedere consiglio al vostro farmacista di fiducia. Lo staff di Farmaglobo è a vostra disposizione!

iscriviti alla newsletter
iscriviti alla newsletter
ottieni subito il 5%