Farmaglobo.it - Facebook pixel
Come trarre il meglio dal sole in tutta salute
avcomm
2018-07-16 00:00:00
Consigli del Farmacista

Come trarre il meglio dal sole in tutta salute

Finalmente è arrivata l’estate! Dopo lunghi mesi passati per lo più alla luce artificiale, nasce spontaneo il desiderio di trascorrere lunghe giornate all’aria aperta, per godere di tutti i benefici del sole e, perché no, di una sana tintarella.

Ma attenzione, il sole in realtà ha una doppia faccia e, da alleato del benessere, può trasformarsi in un vero e proprio nemico per la salute, se si commettono alcuni errori dovuti a un’esposizione irresponsabile e senza adeguata protezione.

Difendere la pelle, quindi, diventa un’esigenza sia per non comprometterne l’estetica con scottature, eritemi, foto-invecchiamento o decadimento cutaneo precoce, formazione di rughe e macchie solari, ma, soprattutto per evitare il rischio di sviluppare in futuro lesioni precancerose o tumori della pelle (melanomi).

L’abbronzatura stessa, infatti, non è altro che una forma di difesa fisiologica agli UV, attraverso il rilascio di melanina, un pigmento bruno che funge da schermo, risalendo in superficie dagli strati più profondi dell’epidermide.

La melanina da sola però non basta, bisogna adottare alcune strategie per garantire alla pelle e a tutto l’organismo, un’adeguata protezione.

Ecco 5 regole da seguire per esporsi al sole e raggiungere un’abbronzatura perfetta in tutta sicurezza:


1. Gradualità e moderazione

Il primo errore da non commettere è esagerare nell’esposizione, in particolar modo durante i primi giorni, quando la pelle è ancora pallida e vulnerabile. 

La cute ha bisogno di abituarsi gradualmente al sole, in modo da poter rilasciare efficacemente i suoi meccanismi di difesa. 

Si consiglia perciò di limitare inizialmente l’esposizione a non più di 20 minuti, per poi aumentare progressivamente nelle giornate successive, man mano che la tintarella affiora.

Infine, evitare sempre l’irradiazione nelle ore centrali, ossia dalle 12 alle 15, quando gli UV sono piùintensi.


2. Mai senza la protezione solare! 

L’incontro tra la pelle e il sole deve essere sempre mediato attraverso lo schermo di una crema, uno sprayoppure un olio solare, da usare anche in caso di pelle già abbronzata o appartenente ai fototipi più scuri. 

Il prodotto va applicato almeno mezz’ora prima dell’esposizione e rimesso nuovamente ogni 2 ore o dopo ogni bagno o doccia.


3. Assicurati una corretta idratazione

Il segreto di una bella e sana abbronzatura? L’acqua!

Sole e sudore, infatti, tendono a disidratare la pelle, privandola di liquidi e nutrienti essenziali per i tessuti, che reagiscono diminuendo la produzione di collagene ed elastina. 

Per rimediare occorre bere almeno 2 litri di acqua al giorno, ed idratare e lenire la pelle con l’utilizzo di un buon prodotto dopo-sole.


4. Preparati al sole con lo scrub

Al termine della stagione invernale la pelle appare spenta, ingrigita e ispessita.

Prima dell’esposizione, per renderla uniforme e omogenea, è utile rimuovere le cellule morte attraverso un’esfoliazionedelicata, almeno 1 volta a settimana.

In commercio esistonovarie tipologie di scrub, ma è anche possibile realizzarne uno casalingo con yogurt e zucchero di canna, da massaggiare sulla pelle umida con movimenti circolari dal basso verso l’altro.


5. Il giusto nutrimento

La migliore strategia per evitare i danni da raggi UV, inizia a tavola.

In che modo? Facendo scorta di alimenti contenenti carotenoidi e vitamine antiossidanti, che stimolano la produzione di melanina e combattono lo stress ossidativo.

Via libera a frutta e verdura di colore arancione, rossa e vegetali a foglia verde(carote, melone, albicocche, pomodori, peperoni, spinaci)

Per un maggiore assorbimento di questi nutritivi, è consigliata l’assunzione di un integratore foto-protettore. Ottime le formulazioni contenenti licopene, betacarotene, luteina, tirosina e cisteina.


Questi sono solo alcuni consigli per trarre il meglio dal sole in tutta salute, se hai curiosità o domande sull’argomento, contattaci…lo staff FarmaGlobo è a tua disposizione!


iscriviti alla newsletter
iscriviti alla newsletter
ottieni subito il 5%