Alghe marine Guam!
avcomm
2021-06-18 00:00:00
Consigli del Farmacista

Alghe marine Guam!

Le Alghe marine Guam, conosciute in tutto il mondo, vengono raccolte ed essiccate dal sole e dal vento oceanico, e sono efficaci nel ridurre gli inestetismi della cellulite e le adiposità della pelle.

Le Alghe marine Guam, conosciute in tutto il mondo, vengono raccolte ed essiccate dal sole e dal vento oceanico, e sono efficaci nel ridurre gli inestetismi della cellulite e le adiposità della pelle.

Come agiscono

L'azione anticellulite dei fanghi guam è conseguenza dell’azione sinergica dei principi attivi vegetali e l'azione del calore sulla cute.

Si applicano tramite massaggio a temperatura ambiente, per poi ricoprire la parte interessata con una pellicola protettiva in plastica: grazie all'azione occlusiva della pellicola, i fanghi guam esplicano il naturale effetto calore della pelle per stimolare la microcircolazione.

Il calore, inoltre, corrobora l’assorbimento dei principi attivi nei tessuti cutanei, incrementa il metabolismo e l'ossigenazione locale e stimola la mobilitazione dei grassi presenti nel tessuto adiposo sottocutaneo.

Durante l’attesa, si avverte, infatti, un lieve riscaldamento a livello cutaneo e la sensazione tipica del “pizzicore attivo”, che è dovuta alla riattivazione della microcircolazione cutanea.

Ovviamente l'intensità di questi fenomeni è del tutto soggettiva e correlata a diversi fattori personali.

Principi

Le alghe guam sono ricche di iodio, ferro, calcio e magnesio, sali minerali indispensabili per il buon trofismo della pelle, hanno proprietà depurative ed emollienti e sono particolarmente efficaci in quanto:

  • Sono naturali: tali alghe vengono raccolte e trattate con metodi tradizionali, mescolate con pregiati oli vegetali, estratti di piante, argille naturali ed essenze profumate.
  • Sono efficaci: test clinici ne hanno provato l’efficacia, fin dalle prime applicazioni, quali riduzione degli inestetismi della cellulite, riduzione del girocoscia e incremento dell’elasticità della cute.

Storia

Nel 1986 Egidio Siena, al porto di Brest in Bretagna vide delle alghe che venivano distese sui campi adiacenti al mare ed essiccate al sole e al vento oceanico. Esse venivano poi portate nei mulini e macinate diventando una finissima polvere: il fior fiore d’Alga.

Partendo da questo fior fiore d’alga, egli preparò una formulazione, arricchendola con estratti vegetali ed altri ingredienti naturali, fino ad ottenere la consistenza di un fango. Per provarne l’efficacia, operò un test su un campione di 36 donne che constava dell’applicazione del preparato su cosce e glutei per 45 minuti al giorno.

I miglioramenti degli inestetismi della cellulite furono subito visibili e le donne dichiaravano di ottenere eccellenti risultati a partire dalle prime applicazioni.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

iscriviti alla newsletter
iscriviti alla newsletter
ottieni subito il 5%