Il gonfiore addominale è un disturbo comune che può influire notevolmente sulla qualità della vita. Spesso sottovalutato, questo disagio può derivare da diverse cause, alcune delle quali possono essere trattate con soluzioni mediche o rimedi naturali. Esploreremo le possibili soluzioni per alleviare il gonfiore addominale, concentrandoci anche sulle cause ginecologiche e suggerendo approcci sia convenzionali che naturali.

Gonfiore addominale sintomi

Il gonfiore addominale si manifesta con sintomi ben riconoscibili. Chi ne soffre può avvertire una sensazione di pienezza, tensione e distensione nella zona addominale. Spesso accompagnato da flatulenza, il gonfiore può diventare più evidente dopo i pasti. Questi sintomi possono influenzare negativamente la qualità della vita quotidiana, ma è importante comprendere le radici del problema per individuare le soluzioni più efficaci.

Cause 

Le cause del gonfiore addominale sono molteplici. Oltre a fattori comuni come l'assunzione di cibi gassati, l'ingerimento di aria durante i pasti o la sindrome dell'intestino irritabile (IBS), è cruciale esaminare le cause ginecologiche. Condizioni come l'endometriosi o cisti ovariche possono contribuire al gonfiore addominale nelle donne. Identificare le cause specifiche è fondamentale per adottare un trattamento mirato.

Gonfiore addominale dopo i pasti: perché si presenta?

Le cause possono essere diverse, ad esempio:

  • Aria Ingerita durante i Pasti:Inavvertitamente, si può ingerire aria mentre si mangia o si beve, soprattutto se si mangia in fretta, si parla durante i pasti o si utilizzano cannucce per bere. L'accumulo di aria nell'apparato digerente può causare gonfiore.
  • Eccessiva Produzione di Gas: Alcuni alimenti possono essere difficili da digerire e possono provocare la produzione eccessiva di gas nell'intestino. Ad esempio, cibi ricchi di fibre, legumi, broccoli e cavoli possono contribuire al gonfiore.
  • Intolleranze Alimentari: L'intolleranza alimentare, come quella al lattosio o al glutine, può causare gonfiore addominale dopo aver consumato cibi contenenti questi ingredienti.
  • Sindrome dell'Intestino Irritabile (IBS): I pazienti con sindrome dell'intestino irritabile possono sperimentare gonfiore addominale come parte dei loro sintomi. Questa condizione è caratterizzata da disturbi gastrointestinali cronici, tra cui dolore e gonfiore.
  • Distensione dello Stomaco: Un eccesso di cibo o bevande può portare a una distensione dello stomaco, causando una sensazione di pienezza e gonfiore.
  • Reflusso Gastroesofageo (GERD): Il reflusso acido può causare una sensazione di gonfiore nell'area addominale superiore dopo i pasti, specialmente se si assume una grande quantità di cibo.

Gonfiore addominale rimedi naturali

Esistono diversi rimedi naturali che possono contribuire a ridurre il gonfiore addominale. Tuttavia, è importante tenere presente che l'efficacia di questi rimedi può variare da persona a persona.  

  1. Tisane Digestive
  2. Aumento del Consumo di Fibre
  3. Probiotici
  4. Consumo Moderato di Cibi Gassati
  5. Attività Fisica
  6. Gestione dello Stress
  7. Evitare Cibi Ad Alto Contenuto di Sale
  8. Idratazione Adeguata

Se non passa, ecco gli integratori più efficaci:

FAQ sul gonfiore addominale

Quando il gonfiore addominale deve preoccupare?

Il gonfiore addominale, se occasionale, può essere normale e legato a fattori come l'ingestione di aria durante i pasti. Tuttavia, se il gonfiore è persistente, associato a sintomi gravi come dolore intenso, cambiamenti nelle abitudini intestinali, perdita di peso non spiegata o presenza di sangue nelle feci, è importante consultare un medico. Questi potrebbero essere segnali di condizioni più serie come sindrome dell'intestino irritabile (IBS), malattie infiammatorie intestinali (IBD) o altre patologie che richiedono una valutazione medica approfondita.

Quali sono i cibi da evitare per il gonfiore addominale?

Evitare alcuni cibi può contribuire a ridurre il rischio di gonfiore addominale. Alcuni alimenti noti per causare gonfiore includono:

  • Legumi come fagioli e lenticchie.
    Verdure crucifere come broccoli e cavoli.
    Bevande gassate.
    Cibi ricchi di grassi.
    Dolcificanti artificiali.
    Alimenti piccanti.
    Prodotti lattiero-caseari se si è intolleranti al lattosio.

L'eliminazione graduale di questi alimenti dalla dieta può aiutare a individuare le cause specifiche del gonfiore.

Quali sono i cibi che provocano gonfiore addominale?

Alcuni cibi noti per provocare gonfiore includono:

  • Legumi.
    Cereali integrali.
    Alimenti ricchi di zuccheri.
    Verdure crucifere.
    Latticini per chi è intollerante al lattosio.
    Bevande gassate.
    Alimenti piccanti e grassi.

La reazione a questi cibi può variare da persona a persona, ed è consigliabile tenere un diario alimentare per individuare gli alimenti responsabili.

Quali sono i migliori fermenti lattici per il gonfiore addominale?

I fermenti lattici possono contribuire a mantenere l'equilibrio della flora intestinale. Alcuni dei migliori fermenti lattici per il gonfiore addominale includono:

  • Lactobacillus acidophilus.
    Bifidobacterium lactis.
    Streptococcus thermophilus.
    Lactobacillus rhamnosus.
Lavoriamo ogni giorno per semplificare la tua esperienza d'acquisto
Come possiamo aiutarti?
Non trovi ciò che cerchi?
Contattaci
Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del Regolamento Europeo N. 679/2016
invia

Farmaglobo - La tua farmacia online di fiducia

Farmacia online per l'Italia, nasce nel 2016 dal progetto di una famiglia con trentennale esperienza nel settore farmaceutico, con l'obiettivo di offrire un ampio assortimento di prodotti per la salute e benessere a prezzo conveniente. Il catalogo vanta più di 30.000 prodotti farmaceutici, pertanto è possibile selezionare autonomamente ogni articolo, vedere le sue caratteristiche e confrontare i vari prezzi, scegliendo quello più conveniente.


Il vasto assortimento di prodotti, con categorie di vario genere, spazia dai farmaci da banco utili per contrastare diversi malanni come le allergie, mal di testa e dolori mestruali, fino ai rimedi per l' influenza e raffreddore.

Il catalogo presenta sezioni dedicate ad alimenti di vario tipo: alimenti biologici, per diabetici, celiaci e quelli caratterizzati da basso contenuto proteico e sali minerali.

Farmaglobo è una farmacia online che presenta una cospicua gamma di integratori  come: gli integratori per sportivi che offrono un grande apporto energetico dopo gli sforzi da allenamento, vitamine e minerali e anche integratori per mamma e bambino. Per dare supporto all'alimentazione con il giusto apporto di sali, vitamine ,estratti vegetali e altri nutrienti indispensabili per il benessere dell'organismo il cataloga offre una sezione dedicata ai multivitaminici.

Attenzione particolare è volta ai cosmetici e bellezza: sui cataloghi sono presenti diversi prodotti farmaceutici dedicati al make-up tra cui il make-up occhi, make-up labbra e correttori, creme e sieri antirughe, ma anche cosmetici per uomo, trattamenti idratanti e prodotti per la detersione del viso.

Un altro settore molto assortito è quello legato all'igiene e benessere, con prodotti legati alla detersione del corpo, solari, articoli per l'igiene e cura dei capelli, igiene orale e igiene intima, creme anticellulite e creme antismagliature.

Le altre categorie presenti sul sito presentano elaborati riguardanti l'omeopatia (colliri, creme, gocce, sciroppi, spray, compresse e ovuli), fino a tutto ciò che riguarda la prima infanzia: dagli accessori per l'allattamento al seno o artificiale e tutti i cibi post svezzamento.

Nel catalogo sono presenti prodotti per animali con un'intera categoria legata alla veterinaria (prodotti dietetici per cani e gatti, antiparassitari, integratori, accessori per la toelettatura del pelo e il benessere dell'animale)

La farmacia online offre la possibilità di effettuare pagamenti sicuri e veloci, tramite le principali modalità: Paypal, carta di credito e debito, bonifico bancario e contrassegno.

Offerte del mese

Tutte le offerte di luglio in un'unica soluzione