5 errori che (forse) fai quando ti prendi cura dell'igiene di tuo figlio
25 Sep

5 errori che (forse) fai quando ti prendi cura dell'igiene di tuo figlio

  • Posted by antonino
  • 183

L’igiene dei più piccoli è importante non solo per la loro salute, ma anche per il benessere e lo sviluppo emotivo e relazionale tra genitori e bambino, grazie alle coccole e ai giochi che hanno luogo in questo momento molto intimo.

Specialmente nei primi mesi di vita, la pelle dei bambini è ancora immatura è molto delicata, pertanto sono necessari alcuni piccoli accorgimenti, per non danneggiarla. Scegliamo quindi prodotti che rispettino il pH naturale della pelle dei bambini.

I 5 errori più comuni

Può capitare anche ai genitori migliori di essere di fretta, di dover preparare il piccolo in poco tempo per uscire e, spesso, questi eventi ci portano a commettere dei piccoli errori.

Uno shampoo troppo breve

Quando facciamo lo shampoo ai bambini, può capitare di non massaggiare sufficientemente i capelli, vanificando l’efficacia del prodotto, che andrebbe lasciato in posa per cinque minuti, mentre si finisce di fare il bagnetto.

Non curare l’igiene su base quotidiana

Le diverse attività che un bambino svolge causano accumuli di sudore, polvere e grasso che possono causare danni anche seri, per questo dovremmo fare il bagnetto ogni giorno.

Trascurare mani e unghie

Specialmente nell’ultimo periodo, causa Covid19, si parla tanto dell’igiene delle mani: bene, oltre a esse anche le unghie possono accumulare molto sporco, per questo devono essere lavate con cura, anche più volte al giorno, oltre a tagliare con cura le unghie.

Dimenticarsi di pulire il naso

Per prevenire o trattre il raffreddore è importante porre il bambino sulla schiena, inclinando la testa di lato, e pulire le narici con acqua fisiologica o acqua marina. In seguito è possibile raccogliere il muco con un fazzoletto o un aspiratore nasale.

Trascurare le zone intime

Per quel che riguarda i maschietti è importante pulire bene la pelle, evitando di strofinare troppo. Per le femminucce, è importante seguire la regola che vale per tutte le donne, ossia lavare e asciugare le zone intimi con movimenti che vanno dalla vagina all’ano e non viceversa, per evitare che batteri passino da una parte all’altra.

Se hai qualche dubbio oppure vuoi semplicemente approfondire l’argomento, contattaci. Il nostro team di professionisti è a tua totale disposizione.

Recensioni certificate